Coronavirus, Palazzo Chigi: limitare al massimo incontri con non conviventi

“E’ comunque fortemente raccomandato limitare al massimo gli incontri con persone non conviventi, poiché questo aumenta il rischio di contagio. In occasione di questi incontri devono essere rispettati: il divieto di assembramento, il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’obbligo di usare le mascherine per la protezione delle vie respiratorie”. E’ quanto si legge nelle Faq pubblicate oggi dal Governo. (LaPresse)