Coronavirus, ”Con il Sud”: bando da 2,3 mln euro per lo sport

La Fondazione ‘Con il Sud’ attraverso il bando “Sport #dopolapaura – l’importante e’ partecipare” mette a disposizione 2,3 milioni di euro di risorse private per sostenere interventi da attivare nel 2021 capaci di mettere al centro l’attivita’ sportiva come strumento di inclusione, partecipazione e integrazione tra persone che vivono in uno stesso, circoscritto, territorio (quartiere, rione, borgo, paese) del Sud Italia. La Fondazione si rivolge agli enti di Terzo settore di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. “L’emergenza sanitaria – afferma Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione Con il Sud – ci costringe al minimo delle relazioni sociali, siamo in una fase di grande paura che ha effetti concreti ma e’ necessario seguire le direttive e il buon senso. Dobbiamo pensare pero’ anche al dopo, riprogettare la nostra socialita’. La pratica sportiva e aperta a tutti, in spazi sicuri secondo quanto prevedono le direttive, puo’ essere un segnale di speranza e coraggio per le nostre comunita’, per riappropriarsi finalmente della bellezza dello stare insieme”. Le proposte dovranno essere presentate online, attraverso la piattaforma Cha’iros dal sito www.fondazioneconilsud.it. Il bando scade il 17 luglio 2020. (ANSA)