Turismo: nasce Go in Italy, viaggi su misura da mare a sport

Nasce “Go in Italy” con proposte tutte italiane per l’estate 2020 a cura di “Go World”, famiglia di tour operator specializzata nella creazione di viaggi su misura in tutti i continenti. Propone una collezione di vacanze dedicate al Mare Italia con una selezione dei miglior resort, tra ville esclusive e masserie vicino alle spiagge piu’ belle del Bel Paese e una collezione dedicata alle vacanze di lusso con la possibilita’ di noleggiare yacht. Go in Italy popola anche l’offerta dei cluster di Go World, tour operator di nicchia della famiglia, che propongono viaggi per appassionati di diverse attivita’ sportive e per i diversamente abili come Go 4All. Ci sono poi i viaggi inediti per Go Horse e gli amanti dell’equitazione (trekking a cavallo tra vigneti del Piemonte e del Veneto o alla scoperta dei regi tratturi molisani). E “Go to Fish” per soggiornare in relax con sessioni di pesca sportiva dal Lago di Garda a Cortina.

Lanciato anche Go Biker per scoprire su due ruote tutto il centro e Sud Italia. Mentre Go Trekking propone nuovi sentieri per esplorare le meraviglie della Costiera Amalfitana o della Sardegna. Go Surf e Go Scuba propongono vacanze all’insegna dello sport nei mari italiani della Sicilia e della Sardegna. Grazie alla collaborazione con l’Associazione Paesaggio dell’Eccellenza, Go in Italy ha creato un nuovo prodotto di turismo industriale “Visit Industry Marche” con 30 itinerari da uno a cinque giorni per far conoscere le bellezze naturalistiche, culturali del territorio abbinati a visite guidate in attivita’ produttive d’eccellenza nel mondo e a Musei dedicati al saper fare marchigiano. Sara’ possibile visitare aziende come Guzzini Illuminazione, Santoni con le calzature di lusso, le fisarmoniche di Pigini, i giocattoli Clementoni, i vini di Umani Ronchi e Garofoli e la fattoria Bio di Fileni. (ANSA)