Rifiuti, Musumeci: oligopolio ha gestito 80% del sistema in Sicilia

“Il sistema dei rifiuti in Sicilia e’ stato basato su un perverso intreccio tra politica, burocrazia e imprenditoria privata: con la complicita’ di certa politica e di certa burocrazia corrotta e’ nato un oligopolio che ha gestito l’80% del sistema. Tutto cio’ e’ stato agevolato da uno stato emergenziale che si e’ protratto per circa 20 anni”. Lo ha detto il presidente della regione Nello Musumeci intervenendo all’Ars per esporre la relazione di meta’ legislatura. “Con l’impegno del nostro governo la differenziata e’ passata dal 16% del 2017 al 42% attuale – ha aggiunto – il che significa meno rifiuti in discarica e meno interessi da parte di alcuni imprenditori. Il mio governo sta lavorando per mettere fine a questa continua emergenza che e’ servita a personaggi contigui alla mafia ed a certi politici”. (ANSA)