Coronavirus: l’indice Rt nelle regioni

Ecco l’indice Rt Regione per Regione (media 14 giorni) secondo l’elaborazione contenuta nel monitoraggio dell’Istituto superiore di Sanita’ e del ministero della Salute per la settimana dal 17 al 23 agosto. Nello stesso monitoraggio si specifica che “bisogna interpretare con cautela l’indice di trasmissione nazionale in questo particolare momento dell’epidemia. Infatti Rt calcolato sui casi sintomatici, pur rimanendo l’indicatore piu’ affidabile a livello regionale e confrontabile nel tempo per il monitoraggio della trasmissibilita’, potrebbe sottostimare leggermente la reale trasmissione del virus a livello nazionale”. Ecco nel dettaglio la mappa dell’indice di trasmissione del coronavirus: Abruzzo 0.8 Basilicata 0 Calabria 1.26 Campania 1.06 E-R 0.53 F.V.Giulia 0.78 Lazio 0.42 Liguria 1.11 Lombardia 0.52 Marche 0.56 Molise 0.16 PA Bolzano 0.49 Piemonte 0.75 PA Trento 0.24 Puglia 0.72 Sardegna 1.1 Sicilia 0.68 Toscana 0.83 Umbria 1.24 Valle d’Aosta 0.75 Veneto 0.84. (ANSA)