Cocaina nel fustino del detersivo, arrestata casalinga a Licata

Una casalinga di 53 anni, I.C., e’ stata arrestata dalla Polizia di Stato a Licata (Agrigento) per detenzione ai fini di spaccio di droga perche’ sorpresa In possesso di poco meno di 138 grammi di cocaina. La droga, suddivisa in 282 involucri in cellophane, era nascosta in un fustino di detersivo in polvere ed e’ stata trovata con l’aiuto di un cane antidroga della Guardia di Finanza. In un armadio i poliziotti hanno trovato due bilancini di precisione e 4.200 euro in contanti. La donna era gia’ nota alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia per i reati contro la persona. (ANSA)