Giornalisti, Giuseppe Lo Bianco nuovo presidente Unci Sicilia

Il palermitano Giuseppe Lo Bianco, 61 anni, e’ il nuovo presidente del Gruppo siciliano dell’Unci (Gruppo di specializzazione della Fnsi-Assostampa). Lo Bianco, gia’ consigliere nazionale della Fnsi e dell’Unci, e’ stato eletto all’unanimita’ nel corso del Consiglio direttivo del Gruppo siciliano cronisti che si e’ svolto a Palermo nella sede dell’Assostampa regionale alla presenza di Roberto Leone, componente della Giunta regionale del sindacato. Vicepresidente e tesoriere sono stati riconfermati il catanese Filippo Romeo ed il palermitano Daniele Ditta, entrambi consiglieri regionali dell’Assostampa. Completano il Consiglio direttivo dell’Unci Sicilia: Sandra Figliuolo, Francesco Nania, Antonella Romano, Gioia Sgarlata, Alessandro Teri e Leone Zingales.All’atto dell’insediamento Lo Bianco ha ringraziato il Consiglio direttivo ed ha rivolto un particolare saluto al presidente uscente, Leone Zingales: “Ringrazio il ‘direttivo’ per la fiducia, ci muoveremo nel solco dei valori da sempre tutelati dall’Unci: indipendenza della professione da ogni condizionamento e valorizzazione della memoria attiva delle vittime di mafia, tra cui otto giornalisti uccisi in Sicilia da Cosa nostra e dai suoi alleati occulti, proseguendo il meritorio lavoro del collega Zingales”. (AGI)