Lotta contro tumori, Sciacca si tinge di rosa

Il Comune di Sciacca ha aderito alla campagna di sensibilizzazione di ottobre “Nastro Rosa” 2020. È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino evidenziando il valore dell’iniziativa, promossa dalla Fondazione Airc per la ricerca sul cancro, e sostenuta dall’Anci, l’Associazione nazionale dei comuni italiani, per manifestare vicinanza alle donne colpite dal tumore al seno e sensibilizzare i cittadini sull’importanza della prevenzione e del sostegno alla ricerca oncologica.

L’Amministrazione comunale di Sciacca, con la sponsorizzazione della società City Green Light, dal 5 ottobre farà illuminare di rosa la Chiesa del Collegio. Il tumore al seno – viene illustrato nella presentazione della campagna – colpisce circa 53.000 donne ogni anno. Negli ultimi anni la ricerca ha raggiunto traguardi fondamentali per la cura, portando fino all’87 per cento la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi. Resta però il problema delle forme più aggressive della malattia. Per questo i promotori della campagna “Nastro Rosa” invitano tutti a non fermarsi e a sostenere il lavoro dei ricercatori per rendere il tumore al seno più curabile. Un traguardo fondamentale rispetto al quale Anci e tutti i Comuni aderenti vogliono dare il proprio contributo partecipando a un evento di sensibilizzazione nazionale.