Covid, Dpcm: manifestazioni pubbliche solo forma statica, sospesi convegni e congressi

Lo svolgimento delle manifestazioni pubbliche e’ consentito solamente in forma statica, a condizione che nel corso delle stesse venga osservato il distanziamento sociale. E’ quanto disposto dal Dpcm firmato nella notte dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte, le cui misure resteranno in vigore fino al prossimo 24 novembre. Sono altresi’ sospesi i convegni, congressi ed altri eventi, ad eccezione di quelli che si svolgono con modalita’ a distanza: anche per le cerimonie pubbliche e’ stata prevista l’assenza di pubblico. Per quanto riguarda le riunioni, quelle della pubblica amministrazione si svolgono in modalita’ a distanza salvo necessita’, mentre e’ fortemente raccomandato svolgere in questa maniera anche le riunioni private. (Nova)