Migranti, neonato morto in naufragio portato a Lampedusa (VIDEO)

La salma di Joseph, il neonato di 6 mesi, originario della Guinea, rimasto vittima del naufragio che s’e’ verificato ieri in acque libiche, e’ stata portata a Lampedusa (Ag) e si trova, adesso, all’obitorio dell’isola. Durante la notte, un mezzo aereo della Guardia costiera ha effettuato un’evacuazione medica urgente per due donne, una delle quali in gravidanza, e per il neonato gia’ morto. I tre si trovavano a bordo della nave della Ong Open Arms e sono stati portati a Lampedusa. Altri tre migranti del gruppo di naufraghi salvati dalla stessa Ong che avevano urgente bisogno di ricovero, dopo uno scalo tecnico dell’aereo che ha dovuto effettuare rifornimento di carburante, sono stati trasferiti a Malta. (ANSA)