Carro funebre con bara dentro non assicurato ad Agrigento, sequestrato

Un carro funebre e’ stato sequestrato dal personale della Polizia stradale del distaccamento di Canicatti’ (Ag) perche’ viaggiava dall’ospedale di Sciacca a Siracusa privo di copertura assicurativa. Il controllo e’ avvenuto in un tratto della superstrada extraurbana 640 Agrigento-Caltanissetta. Per l’autista e’ scattata la sanzione amministrativa di 850 euro ed una decurtazione di cinque punti dalla patente. Il carro funebre e’ stato sequestrato ed affidato ad una ditta di soccorso stradale che ha provveduto al trasporto fino a Siracusa assieme alla bara con la salma. (ANSA)