Migranti, gruppo tunisini scappa da nave quarantena Rhapsody ormeggiata a Porto Empedocle

Un gruppetto di migranti, ospiti della nave quarantena Rhapsody dove stavano facendo la sorveglianza sanitaria anti-Covid, e’ scappato dalla nave. Utilizzando una scala di corda i tunisini sono riusciti a calarsi dall’imbarcazione che e’ ormeggiata alla banchina di Porto Empedocle (Ag). Nove sono stati subito acciuffati dalla polizia. Attualmente sono in corso, da parte di tutte le forze dell’ordine, le ricerche: altrettanti, o poco meno, sarebbero riusciti infatti ad allontanarsi. (ANSA)