Accoltellato sindaco a Calamonaci, bloccato squilibrato

Il sindaco di Calamonaci, Pino Spinelli, e’ rimasto ferito da uno squilibrato che brandiva un coltello, forse un tagliacarte. L’uomo si e’ presentato in Comune per reclamare un fantomatico certificato e ha iniziato a minacciare di ferirsi con l’arma se non glielo avessero rilasciato. Il sindaco si e’ avvicinato per riportarlo alla calma ed e’ stato colpito alla spalla con un fendente, restando ferito in modo non grave. Lo squilibrato e’ stato bloccato e portato in ospedale a Sciacca, dove e’ stato sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio. (AGI)