Covid: positivo segretario arcivescovo Agrigento, incontrò il Papa

Il segretario particolare dell’arcivescovo di Agrigento e’ risultato positivo al Covid-19. Il cardinale Francesco Montenegro e l’arcivescovo coadiutore Alessandro Damiano, si sono volontariamente, e in via precauzionale, sottoposti all’esame del tampone molecolare il cui esito arrivera’ nei prossimi giorni. Il cardinale e l’arcivescovo stanno bene e non hanno alcun sintomo, cosi’ come il segretario. In ogni caso, in via cautelativa e’ stata sospesa ogni attivita’. Don Calanda, 13 giorni fa, aveva partecipato in Vaticano a un’udienza con Papa Francesco. (AGI)