Corse clandestine di cavalli, 37 indagati nell’Agrigentino

Sono trentasette le persone raggiunte da un avviso di garanzia, notificato dal pm della Procura di Agrigento, Gloria Andreoli, in seguito al blitz dello scorso 14 dicembre della Squadra Mobile che ha interrotto una corsa clandestina di cavalli in contrada ‘Cicciobriglio’, nei pressi di Naro. Sono state denunciate, al termine degli accertamenti, tutte le persone presenti: pubblico, scommettitori e fantini. Per gli spettatori le contestazioni riguardano le scommesse illegali e, per due tra loro, e’ scattata la denuncia anche per resistenza a pubblico ufficiale. I due fantini sono stati denunciati per aver organizzato una corsa clandestina di cavalli. (AGI)