18 Maggio 2024
Palermo e ProvinciaPolitica

Sicilia: Ars approva ”manovrina”, per M5s coperture incerte

L’Ars ieri sera ha approvato le variazioni di bilancio, ma per il M5s le coperture finanziarie sono “molto incerte” e questo sta “divenendo il marchio di fabbrica del governo Musumeci”. “Era accaduto con la cosiddetta finanziaria di guerra – dice il deputato M5s Luigi Sunseri – incentrata sulla rimodulazione dei fondi europei, si sta riproponendo ora con il ddl sulle variazioni di bilancio, costruito con una clausola di salvaguardia che si basa non su una norma, ma su una proposta di norma, l’articolo 7 del decreto legislativo 27 dicembre 2019, numero 158, attualmente all’esame del consiglio dei ministri. Mi pare un modo di legiferare veramente folle”. “Se dovesse crollare il pilastro dell’ok di Roma – continua Sunseri – con le somme dell’articolo 111 del dl 34 potremo coprire solo le spese obbligatorie che non possiamo coprire per mancate entrate dovute al Covid, non finanziare nuova spesa”. (ANSA)