Giochi: operazione interforze da Agrigento a Bologna, sanzioni per 600mila euro

Nell’ambito della collaborazione istituzionale tra l’Agenzia delle Dogane e i Monopoli e le Forze di Polizia, durante lo scorso fine settimana e’ stato attuato un piano di controlli nelle province di Agrigento, Bologna, Bolzano, Catanzaro, Cosenza, Foggia, Lecce, Napoli, Perugia, Salerno, Savona, Taranto e Viterbo. L’attivita’ ha portato a controllare, dopo una selezione tra numerosi punti di raccolta del gioco, 158 locali. Le verifiche, informa una nota, hanno consentito di contestare un numero elevato di sanzioni per un valore pari a 600mila euro. (ANSA)