Bomba carta contro bar nel centro di Siracusa, l’ombra del racket delle estorsioni

Una bomba carta e’ stata fatta esplodere questa notte, intorno alle 2, contro un bar situato in corso Matteotti, ad Ortigia, il centro storico di Siracusa. L’ordigno ha causato il danneggiamento di una vetrata del locale e di una sezione della porta di ingresso ma l’onda d’urto ha creato qualche danno ai prospetti delle palazzine vicine. Tante le richieste di soccorso da parte dei residenti della zona e poco dopo sono arrivati i vigili del fuoco mentre gli agenti della Squadra mobile hanno avviato le indagini, coordinate dalla Procura di Siracusa. E’ stato sentito il titolare del bar, frattanto sono state prelevate le immagini delle telecamere di sicurezza per provare ad identificare gli autori dell’intimidazione. Non e’ escluso che dietro l’avvertimento ci sia la mano del racket delle estorsioni. (AGI)