Open Arms, 18 richieste di costituzione di parte civile contro Salvini

Sono diciotto le richieste di costituzione di parte civile nell’udienza preliminare Open Arms che si è aperta questa mattina nell’aula bunker del carcere Ucciardone di Palermo e che vede come indagato per sequestro di persona l’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini. Oltre a sette migranti bloccati per settimane a bordo del rimorchiatore, hanno chiesto al gup Lorenzo Jannelli di partecipare all’eventuale processo l’Arci, il Ciss, Legambiente, Giuristi democratici, Cittadinanza Attiva, Open Arms, Mediterranea, Accoglie Rete, il comandante della nave Oscar Camps e il capo missione di Open Arms Ana Isabel Montes Nier. (La Presse)