Sicilia, concorso all’Ars per 23 posti da assistente parlamentare

Nuovo concorso all’Assemblea regionale siciliana: in palio 23 posti di assistente parlamentare di prima fascia. Per l’ammissione al concorso e’ necessario avere un’eta’ non superiore ai 41 anni e non inferiore ai 18. Il requisito minimo di studio richiesto e’ il diploma di licenza media con il massimo dei voti. La commissione esaminatrice sara’ nominata con un decreto del presidente dell’Assemblea: i candidati dovranno sostenere una prova preliminare selettiva con cinquanta quesiti attitudinali a risposta multipla, tre prove scritte e, infine, prove orali e tecniche. (Dire)