Montallegro, Raffaele Zarbo il commissario straordinario nominato dalla Regione

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, su proposta dell’assessore per le Autonomie locali Marco Zambuto ha nominato il dottor Raffaele Zarbo, dirigente di Stato in pensione, commissario straordinario per la gestione  del comune di Montallegro in sostituzione degli organi decaduti dopo la mozione di sfiducia del sindaco.

L’assessore  Zambuto ha dichiarato: “La nomina del professor Zarbo, già a capo dell’Ufficio scolastico regionale, si è resa necessaria a seguito della mozione di sfiducia approvata nei confronti del sindaco di Montallegro, Caterina Scalia. Sono sicuro che la gestione commissariale, e il traghettamento verso nuove elezioni, da parte del professor Raffaele Zarbo, saranno improntati all’insegna dell’esperienza amministrativa, della competenza e della massima trasparenza. Gli auguro un proficuo lavoro”