Ancora hashish in spiaggia, altri 300 panetti nel Trapanese

Ancora ritrovamenti di droga nei litorali siciliani. Questa volta, nella frazione balneare di Tre Fontane, a Campobello di Mazara, i carabinieri, su segnalazione di un cittadino, hanno trovato sulla battigia, un plico contenente 300 panetti di hashish, confezionati con cellophane e nastro adesivo, per un peso complessivo di 36 chili. Il carico venduto al dettaglio avrebbe fruttato circa 300 mila euro. Ancora droga che arriva dal mare, quindi: pacchi uguali dello stesso peso, della stessa sostanza, imballata sempre in modo identico. Dall’inizio dell’anno questo e’ il terzo ritrovamento nel Trapanese, dopo il pacco recuperato il 17 gennaio a Pizzolungo dai carabinieri della Compagnia di Trapani e quello sulle spiagge nei pressi dell’aeroporto di Birgi rinvenuto dai carabinieri di Marsala. Continuano le indagini dei per cercare di capire la provenienza della sostanza stupefacente. (AGI)