Unione comuni Feudo D’Alì, eletto l’ufficio di presidenza dell’assemblea

Ricostituiti ufficialmente, oggi, gli organi amministrativi dell’Unione dei comuni Feudo D’Alì, costituita dai comuni di Raffadali, Santa Elisabetta e Joppolo Giancaxio. A parte i consiglieri del comune di Joppolo Giancaxio, insediati in precedenza, stasera si sono insediati i consiglieri comunali di Raffadali e Santa Elisabetta. Per il comune capofila si sono insediati i consiglieri: Marinella Notonica, Maricetta Casalicchio, Giulia Guilisano, Paola Sacco, Salvatore Gazziano e Salvatore Lombardo. Per il comune di Santa Elisabetta sono stati invece designati: Raimondo Rizzo, Adriana Catalano, Mario Sicorello e Totò Gaziano. Nel corso della seduta assembleare si è appunto proceduto alla costituzione dell’ufficio di presidenza. Le votazioni a scrutinio segreto hanno sancito l’elezione a presidente dell’assemblea di Marinella Notonica, mentre il suo vice sarà Salvatore Gazziano, entrambi consiglieri comunali di Raffadali. Soddisfazione è stata espressa dal presidente del consiglio direttivo dell’Unione, il sindaco di Santa Elisabetta, Mimmo Gueli, a nome anche degli altri componenti del direttivo.