Etna, in corso una debole attività stromboliana dalla bocca del cratere di Sud-est

È in corso una debole attivita’ stromboliana dalla bocca del cratere di Sud-est dell’Etna. Ne da’ notizia l’Ingv di Catania. “L’ampiezza media del tremore vulcanico e’ in graduale incremento”, sottolinea l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, precisando inoltre che “allo stato attuale l’ampiezza rientra nel livello medio”. La sorgente del tremore e’ stata localizzata al di sotto del cratere di Sud-est, a una profondita’ compresa tra i 2.600 e i 2.500 metri sopra il livello del mare. (Dire)