Migranti, si cercano dispersi barcone ribaltato

L’elicottero del secondo nucleo aereo Guardia costiera di Catania sta perlustrando l’area dove si e’ ribaltato il barcone, per provare ad individuare eventuali dispersi. Sulla base delle prime testimonianze raccolte a bordo delle motovedette dai migranti superstiti, sulla “carretta del mare” c’erano in tutto una cinquantina di persone. All’appello mancherebbero altri 5 migranti, ma i racconti dei superstiti, al momento, vengono valutati con il beneficio del dubbio. (ANSA)