Uomo accoltellato per strada a Palermo, un arresto

Avrebbe accoltellato un uomo al culmine di una lite per futili motivi avvenuta per strada a Palermo. I carabinieri hanno arrestato Angelo Viola, 40 anni, accusato di tentato omicidio, minaccia e porto d’armi od oggetti atti ad offendere. L’ordinanza e’ stata firmata dal gip di Palermo Annalisa Tesoriere; le indagini sono state coordinate dal pm Daniele Sansone. Secondo quanto accertato dai militari della stazione Resuttana Colli e dal nucleo operativo della compagnia di San Lorenzo lo scorso 15 gennaio Viola avrebbe ferito con un coltello Santino Corrieri, 55 anni. La vittima era arrivata al pronto soccorso di Villa Sofia con diverse coltellate al volto, all’addome e al collo. I militari, grazie ad alcuni testimoni e alle immagini dei sistemi di videosorveglianza sono risaliti a Viola che avrebbe colpito Corrieri nel corso di una lite avvenuta nella trafficata via San Lorenzo, a Palermo scaturita da futili motivi. Il ferito, dopo le cure del caso, e’ stato dimesso con una prognosi di trenta giorni. Viola e’ stato rinchiuso nel carcere di Pagliarelli. (ANSA)