Covid: contagiato da “variante inglese” 70enne di Lucca Sicula ricoverato a Sciacca

Un uomo di 70 anni di Lucca Sicula (Ag) e’ ricoverato all’ospedale “Giovanni Paolo II” di Sciacca dopo essere risultato positivo alla variante inglese del Covid. E’ il primo caso del genere in provincia di Agrigento. Al momento i sintomi del paziente non hanno reso necessario il ricovero in terapia intensiva. Nel piccolo comune agrigentino dove risiede l’uomo (1.800 abitanti) al momento non risultano ulteriori positivi al Covid. (ANSA)