Assenteismo all’ospedale dei bambini di Palermo, 8 indagati

Otto dipendenti dell’Ospedale dei bambini di Palermo sono indagati per assenteismo. Dalle indagini, svolte dai carabinieri, sarebbe emerso che tra ottobre e novembre 2019 si allontanavano dalla struttura per un tempo molto lungo (“caffe’ lungo” e’ denominata l’operazione) ma in orario di lavoro e almeno in un caso uno di loro si e’ fatto ‘passare’ il badge da una collega. I reati, a vario titolo, sono truffa aggravata ai danni dello Stato e falso. Tre dipendenti sono stati sospesi dal servizio per dodici mesi; l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria e’ stato invece imposto agli altri cinque, che risultano inseriti nei piani di occupazione regionale (ex P.I.P., ovvero Piani di inserimento professionale). (AGI)