Covid in Sicilia, al via piano vaccini per operai raccolta rifiuti

Le due Societa’ di Regolamentazione Rifiuti (Srr) di Messina Area Metropolitana e Messina Provincia, su richiesta dell’assessorato della Salute della Regione Sicilia, hanno comunicato alle organizzazioni sindacali di aver inoltrato la richiesta a tutte le aziende del comparto rifiuti di produrre gli elenchi del personale per l’avvio del piano vaccinazioni. “Finalmente una buona notizia – dicono Carmelo Pino di Fp Cgil e Michele Barresi di UIltrasporti Messina – sono oltre 1300 i lavoratori del comparto rifiuti interessati nel messinese che va dai comuni dell’Alcantara a S. Agata di Militello inseriti negli organici della Srr. Sono 570 solo quelli di MessinaServizi Bene Comune, gestore del servizio nel capoluogo. La macchina delle vaccinazioni, dopo tanti solleciti, finalmente si muove”. “Auspichiamo – conclude – che la vaccinazione rappresenti il superamento di una fase difficile per la sicurezza sul lavoro in un comparto troppo esposto al rischio contagio in questo anno”. (ANSA)