Calamonaci, il comune dona uova di Pasqua ai bambini

“Per il secondo anno consecutivo ci troviamo costretti a vivere una Pasqua sottotono, abituati come eravamo alle nostre tradizioni e ai nostri momenti di convivialità. La Pasqua è un momento di gioia, di rinascita e il sindaco di Calamonaci Pellegrino Spinelli – si legge in una nota del comune – non vuole privare di questa gioia i suoi piccoli cittadini. Nella giornata di giovedì 1 aprile verranno distribuite le tradizionali uova di cioccolata che quest’anno sono state commissionate artigianalmente personalizzandole, a tutti i bambini da 0 a 14 anni con i più sinceri auguri di tutta l’amministrazione comunale. Per ogni bambino, ricevere l’uovo di cioccolata è sempre un momento di gioia, ed è appunto questo che il Sindaco Spinelli e la sua squadra vuole regalare un momento di spensieratezza in un periodo in cui la normalità sembra ancora essere un traguardo lontano”.

“E’ già il secondo anno che ci ritroviamo a dover festeggiare in maniera inconsueta le festività pasquali – dice il sindaco Spinelli – ma nei limiti delle nostre possibilità, di concerto con la mia Amministrazione abbiamo deciso di far pesare il meno possibile ai più piccoli tutto questo. Loro sono quelli che stanno vivendo più intensamente le difficoltà causate da questa pandemia. Privati di tutto: giocare con gli amici, andare a scuole, abbracciare i loro cari; stanno soffrendo più di tutti, specie i piccolissimi che non si rendono conto del perché di tutto questo”.