Covid, a Cattolica Eraclea caffetteria chiusa per 5 giorni e sanzionato anche un cliente

La polizia locale di Cattolica Eraclea, durante l’attività di controlli per limitare la diffusione del contagio da Covid-19, ha disposto la chiusura di una nota caffetteria del luogo. Al tavolo, all’interno del locale, infatti, sarebbe stato sorpreso un cliente intento a consumare una birra. Sono stati così sanzionati sia il cliente che il titolare del locale con una sanzione di  400 euro ciascuno. Alla caffetteria è stata imposta la chiusura per giorni 5. Nell’ultimo mese sono stati 4 gli esercizi pubblici chiusi per violazione alle norme contro la diffusione del Coronavirus dalla polizia locale di Cattolica Eraclea guidata dal comandante Antonino Campisi.