Covid, Draghi: Mef al lavoro su valutazione utile come criterio per ristori

“Il criterio che si è adottato è quello del fatturato e questo ha suscitato perplessità in tanti. Allora il Mef sta pensando ad aggiungere anche il criterio che riguarda l’utile, l’imponibile fiscale in altre parole. Così da vedere chi è stato effettivamente colpito. Ovviamente non si può avere tutto: il criterio del fatturato garantisce rapidità, quindi rimarrà nel prossimo decreto ma sarà affiancato da quello dell’utile”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in conferenza stampa a Palazzo Chigi.