Canicattì, trovati 2 kg di marijuana in case apparentemente abbandonate nel centro storico

I carabinieri della stazione di Canicattì hanno effettuato un blitz nello storico quartiere di Borgalino dove, nel corso di una perquisizione, hanno sequestrato un ingente quantitativo di marijuana. L’ispezione delle numerose case apparentemente abbandonate nel centro storico della città ha condotto i militari in via Suor Maria, dove è stato scoperto un centro di stoccaggio della droga: una parte della marijuana era messa ad essiccare, mentre una parte più consistente, ritrovata dagli investigatori occultata nel sottotetto dell’immobile, era già confezionata per essere smerciata. I 2 kg di marijuana sequestrati, che verranno campionati ed analizzati dal competente laboratorio del Comando Provinciale dei Carabinieri di Agrigento, avrebbero fruttato diverse migliaia di euro una volta immessi sul mercato dello spaccio.

Lascia un commento