Montallegro, cimitero pieno: requisite cappelle private per far spazio a 17 defunti

Per fronteggiare l’emergenza sepolture nel cimitero comunale da tempo stracolmo di defunti, il commissario straordinario del comune di Montallegro, Raffaele Zarbo, ai sensi della legge 267/2000, ha requisito in via urgente e a titolo temporaneo 26 loculi in cappelle gentilizie private per potere permettere il seppellimento di 17 salme che si trovano nella casa mortuaria in attesa di trovare posto. Il commissario Zarbo ringrazia la guardie ambientali per aver “collaborato nelle operazioni che si sono concluse in 24 ore” e spiega che si sta “adoperando per la realizzazione di un progetto di ampliamento del cimitero”.