Siculiana senza barriere, il sindaco: ”Un paese accessibile a tutti”

”L’inclusione delle persone con disabilità e/o in situazione di fragilità sociale si attua in modo concreto, a cominciare dal superamento degli “ostacoli” che impediscono a tutti la partecipazione alla vita socio-culturale della comunità. 1) Approvato il progetto per l’istallazione di un ascensore presso la Torre dell’Orologio, un passo avanti per il superamento delle barriere architettoniche e favorire l’accessibilità degli edifici e degli spazi pubblici. 2) Collocate le passerelle per l’accesso al mare delle persone con disabilità già i primi giorni di giugno. 3) A breve inizieranno i lavori per la sistemazione degli ambienti del centro diurno, importante luogo di socializzazione. 4) Quasi ultimati i lavori di riqualificazione del Municipio con la messa in funzione dell’ascensore”. Lo ha scritto su facebook il sindaco di Siculiana Peppe Zambito.