Riapre una corsia del viadotto Akragas, Cancelleri: ”Ripristinata viabilità locale”

Riapre il viadotto Akragas 1, sulla strada statale 115 di Agrigento. L’Anas ha completato i lavori di risanamento strutturale dei piloni il cui stato aveva imposto la chiusura al traffico del viadotto e, da oggi, la carreggiata sinistra sarà riaperta garantendo il transito a una corsia, in entrambi i sensi di marcia, ai tutti i veicoli leggeri con massa inferiore a 3,5 tonnellate. L’altra carreggiata, fa sapere Anas, “è in corso di accantieramento in quanto sono in fase di avvio i lavori di risanamento degli impalcati e dei pulvini, terminati i quali sarà possibile riaprire entrambe le carreggiate anche al traffico pesante”. “Oggi riapriamo al traffico leggero il viadotto Akragas 1, finalmente restituiamo serenità, normalità ad una città importante come Agrigento e ripristiniamo la viabilità locale che serve a questo territorio – ha detto il sottosegretario alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri a margine dell’incontro svoltosi in Prefettura ad Agrigento in presenza di tutti i rappresentanti istituzionali del territorio – Finalmente siamo fuori da un isolamento viabile che aveva portato ad una circolazione labirintica all’interno della città. Non ci fermiamo e già con Anas abbiamo stabilito il nuovo ruolino di marcia che nei prossimi 9 mesi ci dovrà portare a risolvere i problemi relativi al traffico pesante. Questo territorio non deve essere dimenticato ed io consegnerò ai siciliani le infrastrutture che meritano, ne sarà ben contento il sindaco con il quale avevo preso questo impegno difficile, la stessa promessa l’avevo avanzata al cartello sociale con il quale l’interlocuzione continua anche per tutta una serie di altre infrastrutture”. (Adnkronos)