Bovo Marina, Iatì: ”Insufficienza parcheggi rischia di avere risvolti di ordine pubblico, trovare soluzione”

“La poca disponibilità di aree destinate al parcheggio a Bovo Marina è un problema di vitale importanza non solo per l’attività economica del posto ma anche per l’intera economia del paese e di tutte le famiglie in un momento particolare di grave crisi dovuta alla pandemia sanitaria ancora in corso. È da due anni a questa parte che per una serie di vicende giudiziarie a tutt’oggi del tutto da definire la questione si ripropone oggi più che mai creando seri problemi per un normale deflusso degli autoveicoli e una regolare fruibilità turistica del sito dovuto tra l’altro ad una crescita esponenziale di presenza di turisti e villeggianti”. Lo scrive in una nota Andrea Iatì, del Pd, tra i possibili candidati a sindaco alle elezioni amministrative che si terranno a Montallegro il 10 ottobre.
“Il mio appello – aggiunge Iatì – va a tutte le autorità preposte di mettere in atto nei limiti di legge consentiti ogni iniziativa utile e praticabile sia pure temporanea per la stagione estiva in corso per risolvere una delicata questione che rischia di avere risvolti di ordine pubblico. Tutto ciò nelle more che si concluda nei procedimenti giudiziari in corso e con l’auspicio che per il futuro il comune possa dare attraverso un intervento organico da condividere con tutti gli enti una risposta definitiva alla situazione ormai non più rinviabile imprescindibile per lo sviluppo turistico del paese”.