Migranti: quattro sbarchi a Lampedusa, via ai trasferimenti

Giornata di sbarchi a Lampedusa dove, a bordo di quattro imbarcazioni, sono approdati 66 migranti. Il primo gruppo, composto da 12 tunisini, e’ sbarcato alle prime ore del giorno. L’imbarcazione e’ stata soccorsa dalla Guardia di finanza. Poi sono approdati in 16, fra cui una donna, e un altro gruppetto di 12 tunisini. A soccorrerli le Fiamme gialle e la Capitaneria di porto. Infine un barchino con 19 tunisini, 12 delle quali donne e due minori non accompagnati, e’ stato bloccato al largo di Lampedusa da una motovedetta della Guardia costiera. All’hotspot dell’isola, dopo il trasferimento di 214 migranti, sono rimasti 196 ospiti a fronte di una capienza massima di 250. In mattinata, su disposizione della Prefettura di Agrigento, in 100 sono stati trasferiti con il traghetto di linea Sansovino a Porto Empedocle dove, in serata, ne giungeranno altri 31 con una motovedetta delle Fiamme gialle. In 83 hanno lasciato la struttura di prima accoglienza di contrada Imbriacola e sono stati imbarcati sulla nave quarantena Atlas che e’ ormeggiata a Cala Pisana. (AGI)