Incendio doloso devasta monte Cavallo e zone limitrofe tra Cianciana e Cattolica (VIDEO)

Un incendio di vaste proporzioni, certamente di origine dolosa, ha devastato ieri il bosco di monte Cavallo, zona di particolare pregio naturalistico che si trova in territorio di Cianciana e vicino a Cattolica Eraclea. Gravemente danneggiate dal rogo altre zone limitrofe come punta sant’Anastasia, contrada Lupo Nero e anche la zona archeologica del monte della Giudecca. Ancora oggi in azione i canadair per domare l’incendio appiccato ieri pomeriggio e che ha già distrutto circa 600 ettari di area boschiva composta principalmente di pini ed eucalipti. A fuoco anche diverse area di seminativo. Le fiamme avrebbero provocato anche provocato la morte di diversi capi di bestiame. Da ieri lavorano sul posto gli uomini del corpo forestale e del comando provinciale dei vigili del fuoco di Agrigento.