Ribera, arrestato operaio 57enne trovato con 30 grammi di cocaina e 100 di hashish

Nella serata di ieri, 14 luglio 2021 nel corso di un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, predisposto dalla Tenenza Carabinieri di Ribera e coordinato dalla Compagnia di Sciacca, è stato arrestato un operaio pregiudicato del posto di 57 anni, trovato in possesso – ricostruiscono degli investigatori – di un considerevole quantitativo di sostanza stupefacente di diversa tipologia. L’uomo, mentre era alla guida della propria autovettura, veniva sottoposto ad un controllo di routine da parte della pattuglia della locale Tenenza impegnata in un posto di controllo in Via Garibaldi. L’uomo alla vista dei militari ha tentato di disfarsi di due involucri gettandoli dal finestrino. L’azione però non è sfuggita ai Carabinieri che dopo avere fermato il soggetto hanno recuperato gli oggetti. Gli involucri sono risultati contenere 100 gr. di hashish e 30 gr. circa di cocaina. La droga è stata sequestrata mentre, su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, l’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale del posto ove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che valuterà la sua posizione in relazione all’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.