Cinque lavoratori in nero in un locale di Seccagrande, scatta maxi sanzione di 25mila euro

Violazioni in materia di sicurezza de lavoro e di igiene alimentare, per questo è scattata una sanzione di 25 per un locale di Seccagrande (Ribera). I carabinieri del Nas, insieme ai militari della Compagnia di Sciacca, hanno effettuato un controllo straordinario del territorio e hanno scoperto all’interno del locale ben cinque lavoratori in nero.