Sit-in lavoratori Girgenti Acque alla Regione, sindacati: ”Garanzie per 300 dipendenti”

Un sit-in dei lavoratori di Girgenti acque è in corso davanti a Palazzo D’Orleans, sede della Presidenza della Regione siciliana a Palermo, su iniziativa di Filctem, Femca, Uilca, Fiom, Fim e Uilm di Agrigento e regionali. I sindacati chiedono certezze sul futuro dei 300 lavoratori della società dopo il suo fallimento. Dentro il Palazzo, intanto, è in corso il vertice tra la Regione e i Comuni che dovranno gestire il servizio idrico attraverso la nuova società, l’Aica, che sostituirà la Girgenti acque, fallita dopo lo scandalo sulla gestione dell’acqua nell’Agrigentino.  A preoccupare i sindacati è la mancanza di finanziamenti per la nuova società. “Chiediamo la piena salvaguardia dell’occupazione – dicono le parti sociali – evitando che i lavoratori paghino per colpe che non sono loro”. (Adnkronos)