Cattolica Eraclea, concorso interno al comune: interrogazione di Cammalleri e Giuffrida

In riferimento all’”avviso di selezione, per titoli ed esami per la progressione verticale ai sensi  dell’art.22,  comma  15  del  DLgs.  75/2017  riservato  al personale  interno di  categoria  B  ad  orario part-time ed indeterminato 24 ore settimanali, del comune di Cattolica Eraclea per la copertura di n. 4 posti di istruttore categoria C profilo economico C1 con orario part-time 24 ore settimanali”, i consiglieri comunali di minoranza Paolo Cammalleri e Giuseppe Giuffrida, in un’interrogazione a risposta scritta inviata al sindaco Santino Borsellino, chiedono di sapere quanto segue.

“Se  è  stato  rispettato  l’art.22  comma  15 del DLgs.  75/2017  come  modificato dall’art.  1  ter della Legge 8/2020 ; Se sono state rispettate i requisiti del piano delle assunzioni in categoria “C” ;  Se il personale che partecipa alla selezione deve svolgere 24 ore settimanali o 36 ore come attualmente  svolgono.  Se  è  stata  rispettata  la  spesa  per  il  personale  nel  bilancio  comunale  in  seguito  a  tutte  le selezioni che sono state effettuate . Se non ritiene opportuno non procedere a selezione per la progressione per non aggravare la spesa del personale e impedire di svolgere concorsi esterni. Da chi sono accertate le professionalità interne che partecipano alla selezione”.