Marito della sindaca di Erice a giudizio per atti persecutori

Francesco Paolo Rallo, marito della sindaca di Erice Daniela Toscano, comparira’ dinanzi al Tribunale di Trapani il prossimo 2 marzo per rispondere dell’accusa di atti persecutori nei confronti dell’imprenditore Riccardo Agliano e della moglie Maria Brigida Trombino. Il rinvio a giudizio e’ stato deciso oggi durante l’udienza preliminare. La vicenda e’ relativa alla realizzazione di un parcheggio a San Giuliano. Agliano accuso’ la sindaca di aver favorito una ditta concorrente nell’aggiudicazione dei lavori. Accusa poi archiviata. Dopo la denuncia dell’imprenditore, il marito della sindaca avrebbe piu’ volte minacciato i coniugi Agliano. Da qui il rinvio a giudizio, deciso oggi dal giudice Samuele Corso su richiesta del pubblico ministero Franco Belvisi. (ANSA)