Montallegro, Spataro: “Amministrare la cosa pubblica coinvolgendo tutti i cittadini’’

“Forse è arrivato il momento in cui il cittadino utilizzi veramente la politica per risolvere i problemi del quotidiano e pianificare il nostro futuro. Questo è il motivo per cui scendo in campo. Non è una critica e non vuole essere una provocazione ma semplicemente un punto di partenza imprescindibile per la nostra squadra che mette in campo tutte le risorse necessarie per dare a tutti i montallegresi quello che da tempo la politica ha utilizzato per soli fini personalistici e non per l’interesse collettivo”. Lo scrive in una nota l’ingegnere e docente Paolo Spataro, assessore designato nella lista “Noi per Montallegro” a sostegno del candidato sindaco Andrea Iatì.

“Non possiamo permetterci un altro fallimento politico per il nostro paese. Ritengo ormai – aggiunge Spataro – che bisogna ripartire da un concetto diverso di amministrare la cosa pubblica e cioè attraverso il coinvolgimento di tutti i cittadini recependo i loro bisogni e cercando di dare loro risposte concrete, con fatti concreti. Spero, di cuore, di potere contribuire alla crescita del mio paese. Si apre finalmente questa campagna elettorale e tengo a sottolineare che per me gli altri sono semplicemente degli avversari politici che finiranno di esserlo dal giorno successivo allo spoglio. Auguro a tutti, anche all’altro schieramento politico, una campagna elettorale propositiva e costruttiva per il futuro del nostro paese e mi complimento con tutti candidati per lo sforzo e l’impegno che stanno dimostrando e che spero continuino a dimostrare una volta eletti”.