Ricominciano ad Agrigento le “Passeggiate di Immagina”, domenica alla scoperta dell’antica Akragas

Ricominciano le “Passeggiate di Immagina”. “Domenica 26 settembre si svolgerà la prima passeggiata della nuova stagione. Insieme al professore Salvatore Costanza e allo scrittore Beniamino Biondi,  abbiamo ideato un percorso, unico, ricco di tesori nascosti e da scoprire, un sentiero tra luoghi e ricordi poco noti dell’antica città, attraverso un paesaggio naturalistico rimasto immutato nei secoli”, spiega in una nota il presidente dell’associazione Angelo Licata.

“Abbiamo sintetizzato attraverso tre azioni le parole chiave che definiscono lo spirito delle “Passeggiate di Immagina”: Cammina, metti in moto il tuo corpo, aziona i tuoi muscoli per rilassare la mente e rimanere in forma. Scopri, le bellezze del territorio siciliano, a partire dalla straordinaria terra di Akragas, attraverso i sapienti racconti e le citazioni di Beniamino Biondi e Salvatore Costanza. Condividi,  immortala panorami mozzafiato, gli angoli più curiosi dei cortili di Girgenti, ma non fermarti qui. Tutta la conoscenza che avrai acquisito va diffusa tra i tuoi amici, narrata alle tue persone più care per diventare testimoni della storia e della millenaria cultura della nostra terra”.

“Domenica 26 Settembre è in programma un percorso unico nel suo genere, immerso nella valle, si andrà alla scoperta del VERSANTE OCCIDENTALE DELL’ANTICA AKRAGAS E LE SUE NECROPOLI, un percorso che si svolge tra sentieri, luoghi e ricordi poco noti dell’antica città, attraverso un paesaggio naturalistico rimasto immutato nei secoli sarà possibile ammirare i resti delle antiche fortificazioni e dei loro sistemi difensivi, delle porte che permettevano di attraversarle (la porta IX scoperta relativamente recente e quasi inedita, la porta VI, situata nei pressi di un meraviglioso pianoro immerso nella valle,  la porta VII e il suo torrione e la porta  VIII di cui sono rimaste invece poche tracce) , nonché delle sue necropoli sparse lungo il tragitto, alcune di impressionante estensione”.