Dal Veneto alla Sicilia, in campeggio per una vacanza autunnale: località di mare preferite dal 75% dei viaggiatori

“Lasciata la calura estiva alle spalle, le prime settimane d’autunno, con le loro giornate fresche e la luce che accompagna fino all’ora di cena, sono il momento migliore per scoprire alcune delle località più belle del nostro Paese e per viverle senza la calca che spesso le caratterizza nei mesi più caldi. In particolare, tra settembre e ottobre a partire sono gli over 55, che rappresentano il 30% dei viaggiatori — il 10% in più rispetto al periodo estivo e alla media annuale — e che possono così godersi il Belpaese in totale tranquillità, sia in coppia che in famiglia. Tra le destinazioni più ricercate ci sono le località di mare, preferite dal 75% dei viaggiatori e seguite dalle coste dei laghi (15%) e dalla montagna (10%), mentre tra le sistemazioni spiccano i villaggi turistici, con il 50% delle preferenze; a seguire le strutture che offrono piazzole per camper (22%), i camping (19%) e i glamping (9%). Un’attenzione particolare è rivolta ai servizi: il 29% degli over 55, infatti, cerca strutture che consentano di portare con sé anche gli amici a quattro zampe, mentre il 12% desidera l’accesso diretto alla spiaggia e il 9% cerca una soluzione con piscina, per un ultimo bagno; a pari merito con il 4% i servizi Wi-Fi e ristorante”. Questi i dati segnalati in una nota da Campeggi.com, il portale leader in Italia per campeggi e villaggi vacanze, che in occasione della Festa dei Nonni del prossimo 2 ottobre suggerisce diversi campeggi, sparsi dalla Liguria alla Sicilia, con elevati standard di accoglienza, ideali per una vacanza autunnale da vivere in coppia o insieme ai nipoti e in totale tranquillità.

Nella foto camping Eraclea Minoa Village  in Sicilia