Amministrative 2021, Conte a San Cataldo: ”Da M5s stimolo critico positivo ma leale al governo”

“Draghi lo sentiro’ senz’altro per fare il punto sui prossimi impegni. Mi sembra che il Movimento cinque Stelle stia dimostrando di lavorare con la massima lealta’ ma anche con stimolo critico positivo”. Lo ha detto Giuseppe Conte, ex premier e presidente del Movimento cinque Stelle oggi a San Cataldo in provincia di Caltanissetta, per la chiusura della campagna elettorale in vista delle amministrative in programma domenica 10 e lunedi’ 11 ottobre. “Qui – ha aggiunto Conte – non e’ la corsa di chi sente Draghi. Dobbiamo fare la corsa a chi fa proposte positive utili per la comunita’ nazionale, per migliorare l’Italia, a chi da’ un contributo leale e in questa corsa siamo in prima fila perche’ avvertiamo questa responsabilita’ non tanto nei confronti del presidente Draghi ma nei confronti del popolo italiano. Faccio un esempio: abbiamo chiesto con forza la ripresa delle attivita’. Ci fa piacere che ieri il Governo ha finalmente deciso di far saltare i limiti di capienza di cinema, teatri e sale concerto. Questo significa fare politica. Quello che importa sono le posizioni concrete, il sostegno leale e costruttivo per la ripartenza dell’Italia e perche’ si possa uscire da questa emergenza nel piu’ breve tempo possibile”. (AGI)