15 Luglio 2024
CronacaTrapani e Provincia

Perseguita l’ex fidanzata e incendia l’auto di un amico per gelosia, arrestato a Trapani

Un uomo di 32 è finito agli arresti domiciliari per aver perseguitato la sua ex. Il provvedimento è stati emesso dal gip del Tribunale di Trapani. A presentare la denuncia ai carabinieri è stata l’ex convivente che ha raccontato ai militari come da alcuni mesi, dopo la fine della loro storia, l’uomo avesse iniziato a perseguitarla, appostandosi sotto casa, pedinandola e telefonandole in continuazione. L’ex è anche arrivato, per gelosia, a graffiare e cospargere di liquido infiammabile l’auto di un amico della donna. Le indagini – effettuate anche grazie all’attenta analisi dei tabulati telefonici e delle immagini estrapolate da diversi sistemi di videosorveglianza – hanno confermato il quadro accusatorio emerso dalla denuncia della donna. (Adnkronos)