Reddito cittadinanza: lavoro di utilità collettiva per 1.000 percettori a Catania

Stamane a Catania il sindaco Salvo Pogliese alle 10 in sala giunta illustrera’, insieme con gli assessori Giuseppe Lombardo e Michele Cristaldi, titolari rispettivamente delle deleghe ai servizi sociali e alle risorse umane, il piano di inserimento nelle attivita’ lavorative di oltre 1.000 percettori del reddito di cittadinanza, da utilizzare in progetti di utilita’ collettiva strutturati dal Comune in coerenza alle competenze dei singoli. I primi 55 cittadini beneficiari del reddito di cittadinanza entreranno in servizio immediatamente, aliquota di una tranche di oltre 200 percettori che in pochi giorni verranno gradualmente inseriti in attivita’ di servizio lavorativo per la collettivita’ cittadina. (ANSA)